lunedì 8 giugno 2015

Servizio Eclipe: dalle corti di Francia alla tavola contemporanea.

Il servizio Eclipe, all'interno della collezione Villa d'Este, rappresenta un ponte tra la tradizione e la modernità.

Tradizione intesa come ricercatezza, studio del decoro e formalità, che sulla tavola Villa d'Este rivivono in un'esplosione di colore fortemente contemporanea che accarezza su un lato del piatto il classicismo del decoro "Toile de Jouy".

Il nome deriva della città Jouy-en-Josas, situata nei pressi di Versailles, dove nacque, nel 1760,  il laboratorio tessile che diventò famoso per questa decorazione stampata su pregiatissimi tessuti. Amatissima da Maria Antonietta e Giuseppina Bonaparte, venne esportata in tutta la Francia per la propria bellezza e utilizzata non solo sulla biancheria, ma anche per la tappezzeria e per le ceramiche.

Su sfondo blu o rosso, il Toile de Jouy riproduce scene di vita campestre, di caccia o pastorali.

Identificato  nello stile shabby chic, ha acquistato notevole successo soprattutto negli ultimi anni.



Nessun commento:

Posta un commento